Rai 1Rai Fiction

Gli anni ’50 e i mattoncini Lego!

È negli anni Cinquanta che nascono i LEGO bricks, i mattoncini che hanno tra le caratteristiche principali, e innovative, l’essere di plastica e l’essere molto variamente colorati. La storia di quest’azienda danese è lunga, risale agli anni Trenta, i suoi primi prodotti in legno non erano poi molto diversi da quelli di tanti fabbriche locali, è con i Lego che arriva la svolta.

Nel 1958 viene introdotta la novità forse decisiva: il mattoncino a due facce, quella superiore con sporgenze cilindriche, quella inferiore con corrispondenti incavature; mattoncini ideali per incastrarsi tra loro, e per incastrarsi con parti più specializzate, le ruote, i binari ferroviari eccetera, più avanti le figure umane. Fonte Rai Storia.

Comments

comments

Commenti

Comments

Powered by Facebook Comments