Rai 1Rai Fiction

Gli anni ’50 e il design. Giovani architetti e mobili in serie.

Gli anni cinquanta sono stati caratterizzati anche dalla realizzazione e commercializzazione dei primi mobili di serie, soprattutto per la cucina. I giovani architetti si esprimono in modi nuovi e innovativi.

Franco Albini, Ignazio Gardella, Luigi Caccia Dominioni, Vico Magistretti, Ettore Sottsass, i fratelli Castiglioni, Marco Zanuso, il gruppo BBPR (Banfi, Belgioioso, Peressutti e Rogers), sono solo alcuni dei maggiori rappresentanti di quella creatività.

Ognuno elabora uno stile personale, spesso collaborando con aziende che proprio negli stessi anni iniziano la loro avventura produttiva. Lontani dal nucleo lombardo, agiscono altri personaggi come Roberto Mango a Napoli, Carlo Mollino a Torino, Carlo Scarpa a Venezia.

Dall’archivio Rai uno speciale di Ugo Gregoretti che racconta quegli anni e gli oggetti simbolo di un’Italia che stava cambiando anche attraverso il design.

Fonte Rai Cultura 

Comments

comments

TAG:

Commenti

Comments

Powered by Facebook Comments